Recensione Q-Libri


Opinione inserita da Mario Inisi su Qlibri.it il 23 Ottobre, 2013
Top 50 Opinionisti  –   Guarda tutte le opinioni di Mario Inisi

 

“L’incontro con se stessi è una cosa spiacevole che tentiamo continuamente di rimandare perchè ci spaventa. Ciò che ci spaventa è il fatto che il sè primordiale è a noi totalmente sconosciuto; e forse spiacevole non è soltanto l’incontro in se stesso, ma anche il percorso che a questo incontro ci conduce, un percorso fatto di rinunce, cambiamenti, di tagli e riorganizzazioni delle abitudini, delle convinzioni, dei valori. Tuttavia non è possibile esperire l’Amore assoluto se non si attiva tale processo di cambiamento, perchè l’amore, quello vero, è espressione della purezza dell’oro. ”
Il libro dà delle sollecitazioni, suggerisce un percorso di purificazione dalla zavorra degli ego, che come dannosi airbag si attivano in condizioni di pericolo promuovendo automatismi che coprono la nostra personalità più autentica mascherando il nostro nucleo d’oro. Il percorso necessario è individuare questi ego (cosa non facile) e scioglierli come farebbe l’Alchimista nel Crogiolo per liberare il Nucleo che mascherano dalla loro ingombrante zavorra (la maschera di Jung).
Questo percorso porta a rinnovare molti aspetti dell’esistenza, a guardare le cose con attenzione, a non esprimere giudizi sugli altri, a vedere nelle cose che ci danno fastidio negli altri la nostra parte Ombra. Il riconoscere la nostra Ombra nei difetti altrui porta a non emettere giudizi, a ragionare diversamente e infine a purificare il nostro modo di vedere le cose liberandoci degli ego, cercando di capire situazioni e persone con l’intelligenza del cuore (intuitiva).
Il libro suggerisce un cammino, dà degli input interessanti ma non si propone di analizzare approfonditamente le dinamiche che portano alla comparsa degli ego o il percorso da fare per liberarsene.
Il libro è splendidamente scritto, con molte citazioni e spunti presi da filosofia e religione. Potrebbe non soddisfare pienamente il lettore che si aspetta un testo di psicologia.

Lettura consigliata: sì
Consigliato a chi ha letto…
Il libro è consigliato a lettori con gusti un po’ new age. Il testo propone una lettura filosofico-mitologica della psicologia della coppia.

Recensione da Qlibri.it: http://www.qlibri.it/saggistica/scienze-umane/psicologia-e-alchimia-della-coppia/