Il Bambino Cipolla, Un libro di favole

Il Bambino Cipolla, Un libro di favole

Un Libro di STORIE per lo Spirito

Il secondo libro di favole dello psicologo e scrittore fiorentino Francesco Albanese insegna con semplicità la spiritualità ai bambini.

Il Bambino Cipolla e Altre Storie è un libro di favole costruito su dieci storie che vanno a toccare la dimensione spirituale dell’essere umano. L’autore è da anni impegnato sul fronte della saggistica, ma con questo libro di favole sposta adesso l’attenzione del lettore sulla narrativa. Il messaggio che caratterizza i suoi scritti è: «Siamo anime che abitano dei corpi, e non corpi con dentro un’anima.»

«Da qualche anno, il mio impegno è quello di sensibilizzare i lettori sull’importanza che la dimensione spirituale riveste nella vita di ognuno di noi.»

E per meglio raggiungere l’obiettivo, Il Bambino Cipolla e Altre Storie è stato arricchito da illustrazioni suggestive, a cura di Niccolò Angeli e degli studenti del Secondo Perfezionamento Arti Grafiche del Liceo Artistico di Firenze.

Un libro di favole per l’anima

Il Bambino Cipolla è un libro di favole rivolto ai bambini, giovani anime pronte ad accogliere col cuore quei messaggi che gli adulti finiscono bene o male per razionalizzare.

«Coltivare la spiritualità nei bambini, insegnare loro a non dimenticare cosa siamo realmente, da dove veniamo, e dove torneremo, vuol dire donare loro la possibilità di vivere a contatto con l’Assoluto e di scoprire, giorno dopo giorno, il vero senso della vita.»

Un libro di favole per grandi e piccini

Ma il suo punto di forza è quello di essere un libro di favole pensato per essere letto insieme a genitori, insegnanti o educatori. Infatti, Il Bambino Cipolla e Altre Storie offre spunti di riflessione e di discussione unici, grazie alle domande e risposte con le quali Francesco Albanese ha corredato ciascuna storia di un commento rivolto all’adulto, per dare una panoramica concettuale sulla tematica di base delle favole.

Disponibile nelle librerie e on-line, su Amazon.it, ibs.it e lafeltrinelli.it,

Il Bambino Cipolla e Altre Storie è quindi un libro di favole fatto di 158 pagine di spiritualità, raccontate con stile fresco, accattivante e seducente. Per grandi e piccini, un’occasione di crescita da non lasciarsi sfuggire.

Quarta di Copertina

Raccontare la spiritualità ai bambini non è difficile. Anzi, è molto più facile che raccontarla agli adulti. Sì, perché i bambini sono spiritualità, sono ancora in contatto con la dimensione dell’Anima. E quando racconti loro di qualcosa che non possono vedere, che non possono toccare, o sentire, i bambini ti stanno ad ascoltare e non pensano “non vedo, quindi non credo”.

Coltivare la spiritualità nei bambini, insegnare loro a non dimenticare cosa siamo realmente, da dove veniamo, e dove torneremo, vuol dire donare loro la possibilità di vivere a contatto con l’Assoluto e di scoprire, giorno dopo giorno, il vero senso della vita.

Dettagli

  • Copertina flessibile: 158 pagine
  • Editore: Meteora Edizioni (31 ottobre 2016)
  • Collana: Azzurra. Piccoli lettori
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-13: 978-8890870569
  • Prezzo: 14,50€

Qualche info in più su questo Libro di Favole

  • 10 STORIE originali che toccano importanti questioni della dimensione spirituale dell’essere umano, raccontate con stile fresco, accattivante e seducente.
  • 10 ILLUSTRAZIONI A COLORI e 5 IN BIANCO E NERO che accompagnano le storie, offrendo un ulteriore canale comunicativo e di interpretazione.
  • 10 COMMENTI alle storie
  • 50 RISPOSTE alle domande più comuni che possono nascere nel bambino dalla lettura delle storie: Cos’è l’Anima? Perché nasciamo? Perché moriamo? …e tante altre.

Vuoi acquistare il libro di favole “Il Bambino Cipolla e Altre Storie“?

Visita il mio iBookstore su Amazon, oppure su Macrolibrarsi, su Il Giardino dei Libri, o su IBS.it

Francesco Albanese

Psicologo clinico, psicoterapeuta, scrittore. Da quasi quindici anni mi occupo di divulgazione on-line e su carta stampata. Sono fondatore responsabile della rivista Neuroscienze.net. Da sempre interessato agli aspetti psicologici legati alla dimensione spirituale dell’essere umano, sono alla continua ricerca dei punti di incontro tra scienza e spiritualità.