Mi stai mentendo?

Come riconoscere la verità dietro le bugie

È stato stimato che in un giorno le persone possano arrivare a mentirci dalle dieci alle duecento volte. Non male, vero? Duecento menzogne è una cifra da capogiro, che da un lato può farci indignare, ma che dall’altro ci può anche spaventare. Allora, viene naturale domandarsi: come si fa a difendersi da queste ondate di menzogne? Esiste un modo per capire se chi abbiamo davanti ci sta dicendo la verità o una bugia? In altre parole, esiste un sistema per smascherare i bugiardi?

Per riconoscere la menzogna non sono necessari trucchi di magia, macchine della verità o tecniche di interrogatorio da KGB. E in questo libro, lo psicologo e psicoterapeuta Francesco Albanese mostrerà che la verità è sempre e comunque sotto i tuoi occhi, dipinta sul volto dell’interlocutore, scritta nella posizione del suo corpo, o annidata tra i suoi gesti, basta solo sapere dove guardare per riconoscerla.

Un libro pratico e ricco di esempi, divertente e di facile lettura, che passo dopo passo svelerà tutti i segreti del perfetto cacciatore di bugie.

Sta andando a ruba!

7 miliardi e mezzo di persone, 7 miliardi e mezzo di bugiardi. E se stai pensando: ``Ah, no, no! Non contatemi tra questi! Io non dico bugie!`` Beh, allora devi anche sapere che lo hai appena fatto: hai appena mentito.

-

  • L’ho letto in due giorni e lo consiglio a tutti! Albanese scrive divinamente e mantiene l’interesse del lettore ad un livello molto alto.

    Marta
    Macrolibrarsi.it
  • Libro che aiuta a riflettere… Lo consiglio vivamente a tutti.

    Simona
    Amazon.it
  • E’ stata una lettura avvincente, divertente, istruttiva, stimolante.

    Erika
    ilgiardinodeilibri.it
  • Un incontro felice fra fisica quantistica e spiritualità.

    Samantha
    Macrolibrarsi.it
  • Un altro punto di vista che si connette agli studi di Jung e Pauli sull’interpretazione di una realtà ancora non compresa in nessuna teoria fisica conosciuta.

    Stefano
    Amazon.it